IL BUSINESS COME L'ARTE

Il business come l’arte: fidati del tuo processo creativo

Avere un business che ti somiglia, ti da la possibilità di tirare fuori tutto il tuo potenziale e di fare ciò che ami, che sia utile agli altri e ti renda indipendente, senza per questo snaturarti.

Lo credi possibile?

Io sono assolutamente convinta che lo sia, ed è proprio questo il tipo di business che volevo creare quando ho deciso che mi sarei messa in proprio.

Ho iniziato seguendo quello che mi dicevano la mia energia e le mie sensazioni, avevo un’immagine in testa che pian piano ha preso forma e poi mi sono lasciata guidare dal processo creativo per scoprire dove mi avrebbe portata.

Io lo chiamo “seguire il flusso”.

Come quando sento un impeto di creatività, prendo i miei adorati pennelli e colori e inizio a realizzare un make-up. Inizialmente non so mai cosa ne uscirà fuori, magari parto con un’idea in mente e poi mi lascio guidare dai miei stati d’animo e dall’ispirazione, provando colori e abbinamenti nuovi.

Allo stesso modo è così che prende forma un business: emerge tutto naturalmente attraverso il gioco, la scoperta e le tue azione ispirate e diventa poi tutto reale quando viene condiviso con il mondo.

Man mano che gli altri interagiscono con la tua idea scopri sempre nuove cose, la affini e la migliori, fino a renderla perfetta per te e per le persone a cui ti rivolgi.

Questi sono i Principi Guida per creare un business creativo, che trovi su questo libro, a cui mi ispiro continuamente:

  • Sii te stessa e abbraccia la tua creatività – Costruire il tuo business con l’emisfero destro (quello creativo appunto!) significa renderlo tuo e farlo funzionare per te. Aggiungi il tuo tocco unico e personale.
  • Sogna in grande ma inizia in piccolo – Non lasciarti sedurre dal tutto e subito. La tua visione si chiarirà nel tempo, un pò alla volta, quindi dividi le cose da fare in blocchi gestibili e parti da lì.
  • Mantienilo semplice  – Opta per soluzioni semplici e fai quello che puoi con quello che hai.
  • Agisci, rendilo reale e modificalo come te – Sii pronta ad agire e mettiti in gioco, anche quando non ti senti pronta e anche se la tua idea non è ancora perfetta. Potrai imparare di più e otterrai più chiarezza man mano che interagirai con la tua idea e riceverai feedback.
  • Cerca l’apprendimento e ripeti ciò che funziona – Tieniti aperta e cerca nuove ispirazioni per aiutarti a migliorare continuamente. Quando trovi qualcosa che funziona, continua a farlo finché non funziona più.
  • Considera dove sei diretta e non andare mai avanti a te stessa – Non correre fino a sopraffarti. Assicurati di avere una solida base per supportare la tua visione futura.
  • Riconosci da dove vieni – Mentre vai avanti, riconosci quanto lontano sei arrivata, in ogni fase del cammino. Riconoscere i propri successi e riflettere su di essi aiuta ad aumentare l’autostima e a fare sempre meglio.
  • Conosci te stessa – Costruire un business è un viaggio di crescita personale. Sii disposta a superare coraggiosamente i tuoi limiti. Quando trasformi te stessa, trasformi anche il tuo business.

Per fare in modo che il tuo business sia sostenibile devi ripetere questo processo nel tempo e aumentare la tua capacità di continuare a crescere.

Io sono nel pieno del mio viaggio, non è una cosa facile come tutte le cose che valgono davvero la pena, ma non posso che incoraggiarti ad iniziare a seguire il tuo genio, magari contattandomi qui e raccontandomi qual’è la tua situazione.

Non siamo venute al mondo per lottare e sgobbare facendo lavori che detestiamo, ma per dare un contributo al mondo che solo noi, con i nostri talenti unici, possiamo condividere.

“Il modo migliore per avere un attività di successo è di andare là fuori, condividere i tuoi regali utili e preziosi con le persone giuste e farti pagare per questo” – Jennifer Lee –

Radici solide VS gratificazione immediata

Nello scorso post ti ho parlato di procrastinazione e di come trovare la giusta motivazione per smettere di farlo e agire. Qui ti parlo di un’altro aspetto importante per ottenere il successo che meriti nella tua attività e nella vita in generale: l’importanza di mettere radici solide e non cedere ai mezzucci che danno gratificazione

Leggi Tutto »

Fare marketing non significa vendere

Quando dico che fare marketing non significa vendere, tanta gente storce il naso. Il marketing e la vendita sono due fasi collegate tra loro, ma non sono la stessa cosa. Fare marketing significa creare le giuste condizioni perché la vendita sia la naturale conseguenza. MARKETING 75% – VENDITA 25% “E quindi, come le creo queste

Leggi Tutto »

Smettere di procrastinare

Scommetto che anche tu sei di quelle che quando hanno un compito da portare a termine se lo portano dietro per giorni, se non addirittura settimane e mesi. Bene (mica tanto!), soffri anche tu della pessima abitudine di procrastinare.

Leggi Tutto »
Torna su